Savona. Si conclude la fitta “stagione” di feste patronali nell’Unità Pastorale dell’Oltreletimbro: l’ultima delle sue quattro comunità a celebrare la patrona sarà infatti la Parrocchia Santa Maria della Neve, nel quartiere Fornaci.

Si comincerà domani, giovedì 4 agosto, alle ore 21 in chiesa con la serata di preghiera “In veglia con Maria”. Venerdì 5 agosto alle 21:30 allo Scaletto dei Pescatori la statua votiva della Madonna approderà dal mare a bordo di un gozzo. Seguiranno la processione per le vie principali e alle 22 sul sagrato della chiesa la messa solenne. Chi lo desidera può contribuire all’acquisto dei fiori per abbellire la “cassa” mariana. Sabato 6 agosto alle 11 da una barca sul mare antistante lo scaletto saranno benedetti il mare stesso e le imbarcazioni.

Sempre il 6 agosto dalle 18:30 alle 23 in via Giuseppe Saredo si terranno diverse iniziative di animazione sotto il titolo “Storie di viaggi, di terra e di mare”: tra le altre cose l’arte, la musica (country, canto popolare ligure, karaoke), lo sport con i Giovani Pattinatori Savonesi, prodotti tipici, fiori, libri e l’esposizione di auto d’epoca a cura del coordinamento locale del FIAT 500 Club Italia.