La confraternita di san Sebastiano di Valleggia celebrerà il proprio patrono domenica 21 gennaio alle 16 con la Messa officiata dal vescovo emerito Monsignor Vittorio Lupi.
Seguirà la processione per le vie del paese con gli artistici crocifissi, la cassa lignea di san Sebastiano scolpita dal Rebagliati di Albissola nel 1889, che è la copia esatta della statua in marmo di identico soggetto opera di Pierre Puget che si trova nella basilica dell’Assunta in Carignano a Genova. Al termine benedizione eucaristica.

Vittorio Lupi