A causa dell’evolversi dell’emergenza sanitaria e delle nuove norme, la cerimonia conclusiva del Premio Cronin non si svolgerà come programmato in presenza, bensì, on line sabato prossimo 21 novembre alle 10.30, sul canale Yotube dello stesso concorso nazionale giunto alla tredicesima edizione e rivolto in esclusiva ai medici.

Nato nel 2007 e da sempre organizzato dalla sezione savonese dell’Amci “Giovanni Battista Parodi” in collaborazione con l’Ordine dei medici chirurghi e degli odontoiatri della nostra provincia, il “campionato” dei dottori con la penna si è svolto anche in quest’anno così difficile soprattutto per il personale sanitario, quasi a sottolinearne, oltre alla riconosciuta professionalità, anche la sensibilità artistica e le qualità umane.

Alle sezioni già attive se n’è affiancata una riferita alla saggistica con la nuova giuria presieduta dal professor Giovanni Assereto.

Roberto Morando ha coordinato invece quella della narrativa, Silvio Riolfo Marengo quella della poesia e Jacopo Marchisio quella del teatro.

“Il risultato di 74 medici partecipanti, appena tre in meno dello scorso 2019, ha premiato ampiamente i nostri tenaci propositi di proporre l’iniziativa anche in quest’anno segnato dalla pandemia – spiega a Il Letimbro il dottor Marco Lovisetti, ideatore e curatore del concorso – le giurie hanno appena concluso il loro difficile compito e stiamo valutando se è possibile organizzare una premiazione a porte chiuse e on line”.

In anteprima sul numero de “Il Letimbro” di novembre i nomi di tutti i vincitori e dei piazzati nelle varie sezioni.