Inizia venerdì 8 novembre alle 20.45 nella chiesa di santa Maria Giuseppa Rossello, nel quartiere Villetta a Savona, la Scuola di preghiera guidata dal vescovo Marino (possibilità di parcheggio nel vicino Seminario).

Intitolata “Il segno di un Amore… come un granello di senape” e in consonanza con il cammino sinodale, la terza edizione è centrata sulle figure bibliche della chiesa. La novità di quest’anno è che si svolgerà in tre diverse chiese del territorio per favorire maggiormente la partecipazione soprattutto nelle zone di Ponente e Levante della diocesi.

L’iniziativa proseguirà infatti il 6 dicembre e il 10 gennaio in sant’Ambrogio a Varazze, il 7 febbraio e il 6 marzo nella santissima Annunziata a Spotorno, per poi tornare il 3 aprile e l’8 maggio in santa Maria Giuseppa Rossello e chiudersi il 30 maggio in Duomo con la veglia di Pentecoste e di apertura del Sinodo.