Dopo il grande successo della prima edizione durante lo scorso anno pastorale, riprende venerdì 9 novembre alle 21 la “scuola di preghiera” con il vescovo Calogero Marino.

Inalterati sia il format, che come detto ha incontrato il favore di numerosissimi fedeli nel corso degli appuntamenti mensili del venerdì, sia la sede, ovvero la chiesa di santa Maria Giuseppa Rossello nel quartiere Villetta a Savona (con la possibilità di parcheggiare nei vicini spazi del Seminario).

Naturalmente cambia invece il tema scelto da monsignor Marino per i suoi incontri di riflessione: “Dove ogni parola diventa Nome e ogni ferita può diventare feconda” il titolo scelto per questa seconda edizione, che si contraddistinguerà come percorso in preghiera con i Salmi.

Si proseguirà una volta al mese nelle date 7 dicembre, 11 gennaio, 1° febbraio, 1° marzo, 5 aprile e 3 maggio fino alla conclusione con la veglia di Pentecoste in Cattedrale fissata per sabato 8 giugno in Cattedrale.