Fine settimana di impegni pastorali per il vescovo di Savona-Noli Calogero Marino. Sabato 14 ottobre alle ore 18 nella Cattedrale Nostra Signora Assunta amministrerà il sacramento della confermazione ai cresimandi della Parrocchia Santa Maria Giuseppa Rossello del quartiere savonese Villetta, domenica 15 ottobre alle 11 ai ragazzi della comunità San Francesco da Paola in Villapiana.

La confermazione è il sacramento che esprime la discesa dello Spirito Santo sui credenti tramite l’imposizione delle mani da parte degli apostoli e dai loro successori, i vescovi. All’inizio non aveva un nome specifico ma era identificato con il rito stesso, nel VII secolo era identificato con il termine greco “sfraghìs” (“sigillo”), dal XV secolo con la parola latina “confirmatio”, in tempi successivi con “cresima”, dal greco “crìsma” (“unzione”).

Sempre il 15 ottobre alle 15 monsignor Marino presiederà la messa d’ingresso di don Marco Fossile come nuovo parroco della Natività di Maria Santissima, nella frazione Casanova, a Varazze. Tra gli incarichi precedenti ricoperti dal 61enne sacerdote lavagnese, ordinato presbitero nel 2005, quello di parroco di San Giacomo Apostolo, in località Montemoro, a Savona, e Sant’Anna in Cadibona, frazione di Quiliano. Attualmente la comunità varazzina ha come amministratore don Claudio Doglio, parroco di Sant’Ambrogio Vescovo, il quale resterà come rappresentante legale.

Wikipedia