Alessandro Marangoni pianista

Savona. Nell’ambito della XXVI Stagione Concertistica e in occasione del trentesimo anniversario di fondazione dell’Associazione Musicale “Gioachino Rossini” giovedì 24 febbraio alle ore 17 e alle 20:30 alla Sala Stella Maris, in piazza Pippo Rebagliati 2A, nella Vecchia Darsena, il pianista pavese Alessandro Marangoni eseguirà una selezione dei “Péchés de vieillesse” di Rossini, di cui ha inciso un album per l’etichetta Naxos. Tra le autorità sarà presente anche il vescovo Calogero Marino.

Il più simpatico dei musicisti della storia era nato il 29 febbraio, festeggiava il suo compleanno ogni quattro anni, amava la cucina italiana e francese ed era un ottimo cuoco, amava le belle donne, era talmente orgoglioso che portava un parrucchino, si considerava il migliore dei pianisti di quarta classe. Tutto il mondo lo amava e lo esaltava, da Verdi a Stendhal a re e principi d’Europa. Ci ha lasciati stupefatti con il suo genio e la sua musica ma chi lo vorrà conoscere meglio scoprirà che Rossini fu anche e soprattutto un grande uomo che ha saputo amare e ancora oggi fa sorridere con la sua simpatia incorreggibile.

Dopo il ritiro dalle scene operistiche con il “Guglielmo Tell”, nella sua casa parigina scriveva nel silenzio mirabili brani pianistici dai titoli più strani e ironici, in seguito catalogati sotto il nome di “Peccati di vecchiaia” e in cui convergono la sua poetica e la sua estetica fino al pieno Romanticismo. Una miniera nascosta di perle preziose!

Per informazioni è possibile contattare il numero di telefono 3343353592 o scrivere un’e-mail a associazione.rossini@fastwebnet.it.

TAG:

Alessandro Marangoni pianista