Le parrocchie della diocesi di Savona-Noli si preparano ad amministrare il sacramento della confermazione, meglio noto come “cresima” e che esprime la discesa dello Spirito Santo sui credenti tramite l’imposizione delle mani da parte del Vescovo o del sacerdote celebrante.

Il termine proviene dal latino “confirmare”, che significa “rendere stabile” o “rafforzare”. Il Catechismo della Chiesa cattolica afferma infatti che la confermazione apporta una crescita e un approfondimento della grazia battesimale e insieme al battesimo e all’eucaristia costituisce “un tutto unitario”. Senza la cresima e l’eucaristia il battesimo “è certamente valido ed efficace ma l’iniziazione cristiana rimane incompiuta”.

Il calendario prenderà avvio domenica 8 maggio alle ore 11 nella Chiesa San Lorenzo Martire in Varigotti, frazione di Finale Ligure, e proseguirà sabato 14 maggio alle 16 a Nostra Signora della Concordia ad Albissola Marina, il 21 maggio alle 16 a Santa Maria della Neve, nel “borgo” Fornaci, a Savona e il 22 maggio alle 10:30 nella Chiesa Santo Spirito e Concezione del quartiere Zinola e alle 16 a Nostra Signora Stella Maris ad Albisola Superiore. Le celebrazioni del mese si concluderanno il 29 maggio alle 18 nella Chiesa San Matteo Apostolo a Luceto (Albisola Superiore).

TAG: