Domenica 10 novembre alle 16 nel convento dei Cappuccini di Savona il vescovo Calogero Marino parteciperà ad un incontro aperto a tutti coloro che hanno vissuto l’esperienza della separazione o del divorzio.

Come racconta in anteprima Il Letimbro l’appuntamento, voluto proprio da monsignor Marino, è organizzato dall’équipe di Pastorale familiare di Savona-Noli. È la prima volta che nella nostra diocesi si svolge un’iniziativa di questo genere, in linea con gli stimoli lanciati dall’esortazione apostolica “Amoris laetitia” di papa Francesco.

“L’idea è nata dalla volontà, nostra e del vescovo, di dare attuazione all”Amoris laetitia’ – spiega don Giuseppe Noberasco, direttore dell’ufficio per la Pastorale familiare – lì c’è un invito a dare accoglienza da parte della Chiesa a chi vive situazioni familiari e relazionali problematiche.

Senza sminuire assolutamente il valore del sacramento tante volte ci si trova in situazioni senza via d’uscita: non possiamo incollare le persone sulle loro situazioni più difficili, come fossero soltanto una colpa, ma compito della Chiesa è anche dare un afflato di speranza per tutti”.