Il Santuario Santa Maria Ausiliatrice di Orco Feglino

Orco Feglino. Il 12 maggio cadrà il centocinquantesimo anniversario dell’apparizione della “Madonna del Prà” (1874). Per onorare tale ricorrenza la Parrocchia San Lorenzo in Feglino e il Comitato Festeggiamenti promuovono un fine settimana di appuntamenti. Sabato 11 maggio alle ore 15:30 in chiesa il vescovo Calogero Marino presiederà la messa solenne, a cui parteciperanno le confraternite e seguita dalla processione fino al Santuario Santa Maria Ausiliatrice, dove ci sarà la preghiera di benedizione. Alle 21:15 ancora al santuario l’Associazione Hapax eseguirà un concerto di canti mariani.

Domenica 12 maggio sempre al santuario alle ore 11 sarà officiata la messa, alle 17:30 sarà recitato il rosario e alle 18 si terrà ancora la messa. Lunedì 13 maggio alle ore 21 in santuario ci saranno la preghiera di ringraziamento e la “salita” della statua mariana nella sua nicchia. In entrambe le giornate visitando il “Santuario del Prà” sarà possibile lucrare l’indulgenza plenaria secondo le norme stabilite dalla Santa Sede.

Il programma delle celebrazioni farà seguito alla peregrinatio Mariae svoltasi dal 26 aprile al 5 maggio nei comuni di Finale Ligure, Calice Ligure, Mallare e Orco Feglino. “Ringraziamo Maria, nostra Madre, per la protezione che da sempre ci dona illuminando le nostre case”, è l’invito degli organizzatori ai fedeli.