“La molteplicità del sacro” – L’Apocalisse in mostra

|||::
Via Ambrogio Aonzo, 29, 17100 Savona SV

Savona. Da mercoledì 31 agosto a martedì 13 settembre dalle ore 15 alle 19 nella sala espositiva della Curia Vescovile, in piazza del Vescovato 11R, è visitabile il ciclo di dipinti “La molteplicità del sacro – L’Apocalisse, un libro prezioso e misconosciuto”. Ventuno quadri ad olio su tela realizzati da Giovanni Gronchi e Luca Sturolo e ciascuno accompagnato da un commento del biblista savonese don Claudio Doglio, autore di numerose pubblicazioni sul tema.

L’esposizione nasce dall’intento degli autori di condurre ad una lettura più approfondita di uno dei libri più importanti, il sigillo del Nuovo Testamento, attraverso l’antico mezzo espressivo della pittura. Una lettura troppo spesso male interpretata e inquinata da contaminazioni provenienti da una bassa letteratura che ha sempre volutamente trascurato la ricchezza poetica dell’opera. Inoltre pone in relazione le iconografie antica e moderna per comunicare in egual misura la fedeltà al testo e allo spirito del libro.

L’allestimento è patrocinato dalla Diocesi, dal Comune, dall’Associazione Culturale “Renzo Aiolfi” e dall’Associazione Italiana Combattenti Interalleati. L’inaugurazione è in programma il 31 agosto alle ore 17. Per informazioni è possibile contattare Giovanni Gronchi al numero di telefono 3481369970 o via e-mail a giovanni_gronchi_1@hotmail.com oppure Luca Sturolo al 3408348773 o all’indirizzo di posta elettronica lucasturolo@gmail.com.

Curia Vescovile