Il vescovo Calogero Marino ha nominato don Piero Giacosa (nella foto d’archivio al centro) nuovo prevosto del Capitolo dei Canonici della Cattedrale in sostituzione del compianto don Achille Tronconi, mancato martedì scorso. Savonese, cinquantotto anni, ordinato sacerdote nel 1996, è già rettore della chiesa madre diocesana e parroco della comunità Sant’Andrea Apostolo, nel centro storico.

Monsignor Marino ha anche ufficializzato le date delle prossime ordinazioni. Il quarantanovenne diacono Giuseppe Marino diventerà presbitero domenica 9 ottobre alle ore 15 nella Cattedrale Nostra Signora Assunta. La prima destinazione del novello prete saranno le parrocchie Santa Maria Maggiore in Cogoleto, Sant’Ermete in Sciarborasca e San Bernardo in Lerca in qualità di viceparroco, affiancando così il parroco don Antonio Ferri.

Domenica 20 novembre alle ore 15 ancora in cattedrale il vescovo ordinerà due diaconi permanenti: Salvatore D’Angelo, incaricato della Diocesi di Savona-Noli per la promozione del sostegno economico alla Chiesa, collaboratore della Parrocchia San Paolo Apostolo in Savona, pensionato, sposato con Gilda Cocchi e papà di Simone; Ivano Perata, responsabile dell’Oratorio Salesiano “Don Bosco” di Varazze, commerciante, sposato con Claudia Corbella e papà di Chiara, Emanuele, Silvia e Giacomo.