Savona. Il 17 aprile alle ore 10:30 nella Cattedrale Nostra Signora Assunta il vescovo Calogero Marino presiederà il pontificale della Domenica di Pasqua, la principale solennità del cristianesimo, in cui si celebra la risurrezione di Gesù dai morti nel terzo giorno dalla sua sepoltura dopo la sua crocifissione sul Monte Calvario.

In tale giorno si ricorda l’instaurazione della “nuova alleanza” e l’avvento del Regno di Dio. Dal punto di vista teologico racchiude in sé tutto il mistero cristiano: con la passione Cristo si è immolato per l’uomo, liberandolo dal peccato originale, con la resurrezione ha vinto sul mondo e sulla morte, mostrando all’uomo il proprio destino, ovvero la risurrezione nel giorno finale e il risveglio alla vera vita.

La Pasqua si completa con l’attesa della Parusia, la seconda venuta che porterà a compimento le Scritture.