Carissimi sacerdoti, educatori e animatori,

innanzi tutto voglio ancora ricordarvi la mia vicinanza in questo tempo inedito per tutta la Chiesa e per la nostra Diocesi di Savona-Noli in particolare.

In questo anno ci viene chiesto di essere pronti a rinnovare il nostro modo di fare catechesi e essere “saggiamente creativi” nel proporre nuove strade per esplorare il vasto mondo dell’educazione dei bambini e ragazzi.

Nonostante la complessità di questi giorni, il mio desiderio è che rimaniamo solidali gli uni con gli altri, perché le nostre comunità possano giocarsi – al meglio – nella relazione educativa con i bambini/ragazzi che ci sono affidati.

Negli ultimi giorni mi sono confrontato con alcuni sacerdoti, educatori e esperti, a partire dai documenti emanati dal Governo e dalla CEI, cercando di elaborare alcuni strumenti, che aiutino le nostre comunità a dar corpo al desiderio di avviare “esperimenti inediti” di attività estive.

A questo riguardo l’Ufficio per la Pastorale Giovanile diocesano e la Commissione Diocesana Crisi (formata in occasione di quest’anno particolare), si sono attivati per creare una serie di materiali, che hanno seguito il destino degli iter amministrativi e trovate pubblicati sui siti internet della Diocesi e di PG Savona.

Spero che questa modulistica, che può essere utilizzata come base di partenza per ogni parrocchia, possa aiutarvi ad attivare i vostri progetti estivi in modo più agevole, rimanendo sempre nell’ambito della legalità e della trasparenza e soprattutto nel dialogo costruttivo con le amministrazioni locali.

In allegato a questa mia, trovate una serie di suggerimenti e attenzioni che speriamo possano aiutarvi a fare chiarezza su alcuni punti chiave della vostra progettazione.

Modulo 1 – Iscrizione del minore

Modulo 2 – Autocertificazione partecipazione minori

Modulo 3 – Autocertificazione partecipazione animatore volontario

Modulo 4 – Comunicazione inizio attività a Comune a ASL