Savona. Il Complesso Museale della Cattedrale e della Cappella Sistina offre a residenti e turisti la possibilità di fruire il patrimonio storico artistico organizzando aperture straordinarie mattutine e pomeridiane, senza necessità di prenotazione e con l’uso obbligatorio di mascherina, indossata correttamente in ottemperanza alle norme antiCovid-19 vigenti.

Giovedì 14, venerdi 15 e sabato 16 aprile dalle ore 10 a mezzogiorno e dalle 16 alle 18 sarà infatti possibile accedere al Chiostro francescano, alla Cappella Sistina e agli Appartamenti di Pio VII con la consueta disponibilità degli accompagnatori volontari dell’Associazione Amici del Patrimonio Ecclesiastico. Resteranno chiusi al pubblico il Museo del Tesoro e il Coro Ligneo, permettendo così l’accesso alla Cattedrale da parte dei fedeli, che nelle giornate del Triduo Pasquale seguiranno le celebrazioni di rito e potranno rimanere negli spazi della chiesa con il dovuto raccoglimento.

Nella serata del 15 aprile dalle ore 20 alle 22 sarà possibile accedere al Chiostro e alla Cappella Sistina con ingresso gratuito e accompagnamento in gruppi opportunamente contingentati. Il 17 aprile, Domenica di Pasqua, l’apertura sarà esclusivamente pomeridiana dalle 16 alle 18. Il 18 aprile, Lunedì dell’Angelo, e il 25 aprile l’apertura sarà straordinaria e completa dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18. Per ulteriori informazioni si può consultare il sito web Cattedralesavona.it.